Blog

Ciò che resta del silenzio – romanzo breve e minidoc

Di tanto in tanto qualcuno mi chiede: “Ma perché non scrivi la storia della tua famiglia?“ In effetti era solo questione di tempo prima che le mie due passioni, la ricerca storico-genealogica e la narrativa, tentassero di contaminarsi a vicenda, a tal punto da fondersi in quello che sarà il mio prossimo progetto. “Ciò che resta del silenzio” è un […]

Mia nonna Alves

Qualche giorno fa sarebbe stato il 98esimo compleanno della madre di mio babbo. Alves Maestri è stata l’unica dei miei nonni che ho avuto la possibilità di conoscere veramente e dalla quale penso di aver ereditato alcune sfumature caratteriali. Nata il 19 marzo 1918 a Portomaggiore (mia nonna lo ricordava spesso questo particolare, perchè era evidentemente molto legata alla sua terra d’origine), […]

Le lettere di Rosina, parte II – La data delle nozze

Tempo fa vi ho proposto la prima lettera d’amore (prima in senso cronologico fra quelle che ho il piacere di leggere) di una certa Rosina, donna del primo Novecento che scrive al fidanzato nel periodo che precede le loro nozze. Nella sua prima lettera, Rosina aveva sottolineato la sua vicinanza al ragazzo, che anche in questo caso abbrevio con una F., il […]

Il cognome della quadrisavola: Pagliai o Falceri?

Francesca è il nome della mia quadrisavola. Il suo nome apparve nei documenti (risalenti alla seconda metà dell’Ottocento) che certificavano la paternità e la maternità del mio ormai cinquantenne trisnonno Giovanni Fabbri. Mi parve affascinante e certamente retro che il nome del padre di Giovanni fosse Giovanni Battista: finalmente avevo un quadrisavolo! La madre di Giovanni, invece, era segnata come Francesca Falceri. Che […]

“La Magiara”, intervista su Radio Italia Uno

Stasera 21 dicembre non perdete l’appuntamento con il programma Dimensione Autore, trasmissione radiofonica di letteratura e cultura in onda dalle ore 19 su Radio Italia Uno. Sarò ospite con Sillabe di Sale della trasmissione condotta da Giorgio Milanese e Laura Scaramozzino, in cui si parlerà del romanzo “La Magiara“. Non mancate! In FM 101.250 e 103.150 (per Torino e provincia), 91.00 (Ivrea); […]

Continuum: il viaggio di un’emozione nel tempo

Cosa accade ad un’emozione? Dove va quell’energia che si sprigiona dal nostro essere? Mi sono posto questo interrogativo nella prima stesura di “Continuum“. L’idea era quella di scrivere cinque storie, apparentemente a sé stanti e senza alcunché in comune, ma legate da un sottile filo, da un rapporto di causa-effetto a volte invisibile o percettibile solo attraverso un’analisi dei fatti […]

La lettera d’amore di Rosina

Anni fa mi ritrovai con vecchie lettere fra le mani. Probabilmente per via dello svuotamento di una cantina, o semplicemente per liberarsi di vecchia carta, vennero vendute queste preziose parole che, anche se ormai appartengono alla storia, sono per lo meno intriganti ed estremamente interessanti. Perché? Si tratta di un vero e proprio viaggio nel tempo, uno scorcio in una […]

Chi era Aldo Mayer?

La domanda può sembrare campata per aria, ma non lo è. Il fatto è che fra i volumi che leggeva il mio nonno materno, risulta questo libricino (che forse sarebbe meglio definire una raccolta) che propone diversi racconti. Si chiama “La commedia dei proverbi” ed è stato scritto da Aldo Mayer e pubblicato nel 1935, in piena epoca fascista. Ora, […]

La Fiora ai tempi del colera: un viaggio nel tempo

Dopo diverso tempo ci avevo quasi rinunciato: non avrei mai scoperto la data di morte della mia quadrisavola Fiora Turchi. Nata il 15 gennaio 1792 vicino a S. Benedetto in Alpe, portava il nome della nonna materna. Ella perse la madre Caterina Bandini nel 1794 (quando lei aveva appena due anni), in seguito ad un parto gemellare. Fiora visse col […]