E se il caffè di Ferrara fosse magico?

A volte basta un caffè per cambiare umore. Ci si sveglia un pò assonnati, o si è in preda ad un’improvvisa apatia post-pranzo, ma il guizzo d’energia e le idee tornano a scorrere dopo qualche sorso. Non cè dubbio: il thé terrà compagnia, ma il caffè è la bevanda preferita degli scrittori. Jean-Paul Sartre, Proust o Balzac (che definiva le idee messe […]