promoicdisAutore: Alessio Fabbri
Titolo: Il canto degli inquieti spiriti (goWare, 2016)
Pagine: 104
Genere: Narrativa contemporanea/Romanzo storico
Collana: Pesci Rossi (Historia)
Data di uscita:
2 settembre 2016

Cartaceo: Amazon (Eur 9.99)
eBook:
Amazon (Eur 4.99)
iTunes (Eur 4.99)

Audiolibro: Amazon (Eur 9.99)

 

Trama: 1918. La vita di Alessandro Bonforte è ad un bivio: la guerra sembra essere ormai un ricordo ed ha la possibilità di cominciare una nuova vita. Ma è veramente tutto come sembra? Si trova alla stazione di Milano, lì avrà inizio il suo viaggio. Qual è la sua destinazione? Lentamente i ricordi e le visioni prendono il sopravvento, modificando la percezione della sua oggettività e dimostrando che forse le cicatrici dell’esperienza al fronte non sono affatto sanate. Ciò che è rimasto incompiuto per via della chiamata alle armi del giovane sembra ora pretendere di essere ascoltato, vuole manifestarsi, e lo fa per mezzo di un esercito di spiriti inquieti verso i quali il tormentato ex-soldato prova diversi tipi di emozioni, fra le amarezze di un sogno d’amore incompiuto ed i rimorsi di quanto accaduto negli anni di guerra. Qual è la realtà? Cos’è la realtà?

Presentazione
Premessa
Capitolo I – Destinazione
Capitolo II – Le cose perdute
Capitolo III – Ti vedrò a giugno
Capitolo IV – L’ignoranza del non vivere
Capitolo V – Né preghiere, né campane
Capitolo VI – Michela
Capitolo VII – Stelle di cartone
Capitolo VIII – Indulgenza
Capitolo IX – Joie de vivre
Capitolo X – Amaro autunno
Capitolo XI – Croci
Capitolo XII – L’eloquenza della coscienza
Capitolo XIII – L’abbazia
Capitolo XIV – Sul cammino dell’oblio
Capitolo XV – Gli inquieti spiriti

Protagonisti principali:
Alessandro Bonforte
Michela Maestri
Filippa Manfredini in Bonforte
Gabriele Gavanelli
Eugenio Pagliai


Altri personaggi:
Luigi Lombardi,
detto Gigi
Bartolo Crocetta
, detto Baffetto
Sabatino Montuschi
Don Giacomo Ferrero

Articoli, recensioni e interviste su “Il canto degli inquieti spiriti”: