E se il caffè di Ferrara fosse magico?

A volte basta un caffè per cambiare umore. Ci si sveglia un pò assonnati, o si è in preda ad un’improvvisa apatia post-pranzo, ma il guizzo d’energia e le idee tornano a scorrere dopo qualche sorso. Non cè dubbio: il thé terrà compagnia, ma il caffè è la bevanda preferita degli scrittori. Jean-Paul Sartre, Proust o Balzac (che definiva le idee messe […]

Doppi perfetti ed un intrigante mistero – Intervista alla scrittrice Anna Rambaldi

“Il doppio perfetto” è il primo romanzo di Anna Rambaldi, edito da IlmioLibro.it. Da qualche tempo Anna mi parlava della necessità di mettere nero su bianco alcune storie che le frullavano per la testa: complice un amico di famiglia con tanti aneddoti da condividere e con cui far divertire i presenti, la trama di un racconto sembrava incalzare e cercare […]

Insegnami a scrivere: Iris e l’arte della scrittura

Ci sono diversi fattori che mi hanno portato a realizzare il racconto breve “Insegnami a scrivere“, scaricabile ora alla pagina Opere e Letture. (Link rimosso, presto online nella raccolta di storie brevi “Gli elementi dell’essere”) Uno di questi è l’ispirazione di un fatto che so appartenere ai miei avi: gli altri miei bisnonni paterni (i genitori di mia nonna) si sono conosciuti […]

L’eremita Biagio e la fortezza delle paure

Torno a scrivere e a proporre un racconto breve nel mio blog. Questa volta tocca a “L’eremo di San Galdino“, scaricabile alla pagina Opere e Letture. (Link rimosso, presto online nella raccolta di storie brevi “Gli elementi dell’essere”) Avevo segnato due righe su di un vecchio foglietto. Un’idea, mai sviluppata. Ho quindi creduto fosse il caso di portare alla luce anche questi personaggi, […]

Dell’Italiano e dei prestiti linguistici

Qualche giorno fa su Rai Storia ho visto, seppure in maniera frammentaria, il documentario “Me ne frego! Il Fascismo e la lingua italiana“, curato dalla linguista Valeria Della Valle e dal regista Vanni Gandolfo. L’ho trovato un ottimo spunto per redarre un mio pensiero a riguardo. In realtà è parecchio tempo che avevo necessità di confrontarmi con me stesso sull’argomento: la lingua Italiana. […]