Le lettere dal fronte di Manetto Manetti

Villanova di Bagnacavallo. Nel 1915 Manetto Manetti ha 18 anni compiuti e va per i 19… Il suo mestiere è quello del birocciaio, ed essendo il maschio più grande di dieci fratelli e sorelle, su di lui ricade l’importante compito di disegnare, giorno per giorno, il futuro della sua famiglia. Più grandi di lui ci sono solo le due sorelle […]

Gli inquieti spiriti e l’improbabile intervista ad Alessandro Bonforte

“Il canto degli inquieti spiriti” è uscito da pochissimi giorni. Il mio nuovo romanzo, disponibile su GoWare (clicca sul nome per visualizzarlo) è disponibile in versione elettronica, cartacea o audiolibro, fa parte della collana Pesci Rossi ed è inserito nel genere categoria Storia. Inizio quindi a parlarvi del mio libro presentandovi il suo protagonista principale. Alessandro Bonforte, è nato nel […]

La triste storia del soldato Manetto

Finora mi sono soffermato sul ramo paterno della mia famiglia, sul cognome che porto. Ma c’è altrettanta curiosità ed attenzione da parte mia nei confronti del ramo materno, in cui individuo in Manetto Manetti un ottimo primo passo introduttivo. I motivi per i quali Manetto regala carisma dall’aldilà sono principalmente legati alle vicende che ne hanno segnato la scomparsa, incluso […]